A- A A+

Madre Assunta Marchetti

assuntaMadre Assunta Marchetti nacque a Lombrici di Camaiore, Italia, il 15 agosto 1871. Sin da giovane, anelava a una vita di totale dedicazione e donazione a Dio. Ciononostante, le faccende domestiche, la malattia della madre e la morte prematura del padre le impedirono di realizzare immediatamente le sue aspirazioni.

Nel 1895, accettò la richiesta del fratello, Padre Giuseppe Marchetti, di seguirlo nella sua missione in Brasile, per occuparsi degli orfani degli emigranti italiani. Seguì la sua vocazione e, insieme alla madre ed altre due giovani, fu presentata a Don Giovanni Battista Scalabrini, costituendo le “Serve degli Orfani e Abbandonati”. Era il 25 ottobre 1895.

Per Madre Assunta, Gesù stava presente nei poveri, negli orfani, negli ammalati, nei migranti. Lei fu felice di essere chiamata “all’onore dell’apostolato”, al servizio della carità tra i più abbandonati. Dedicò la sua giovinezza ai piccoli, diventando madre di coloro che erano divenuti orfani; desiderava, nel suo cuore, di concludere i suoi giorni terreni nella compagnia dei suoi prediletti, i piccoli orfani.

Le Suore Missionarie Scalabriniane hanno in lei un pilastro e modello di instancabile missionarietà e coraggiosa dedizione nel servizio della carità.

Un grave ferimento alla gamba provocato durante la visita ad un ammalato le causò lunghi anni di sofferenza. Morì, nell’Orfanotrofio di San Paolo, Brasile, il 1 luglio 1948.

Il processo diocesano per la beatificazione di Madre Assunta Marchetti fu concluso il 25 ottobre 1991, a San Paolo. Attualmente, continua a Roma, presso la Sacra Congregazione per la Causa dei Santi. Sono innumerevoli le grazie testimoniate, ricevute tramite la sua intercessione. E’ in atto il processo diocesano di un presunto miracolo attribuito alla sua intercessione.

BIBLIOTECA

biblioteca

Il CSEM possiede una biblioteca e una emeroteca specializzate nell’ambito della mobilità umana, con libri, periodici e riviste scientifiche di vari paesi e differenti idiomi.

La biblioteca è aperta al pubblico da martedi a venderdi, dalle 9:00 alle 17:00 presso l’indirizzo: SRTVN 702 – Conj. P – Edifício Brasíilia Rádio Center Sobrelojas Sl 01/02 – 70719-900 – Brasília – DF – Brasil.

Per informazioni – Telefono: (055) (61) 3327-0669. E-mail di contatto: O endereço de e-mail address está sendo protegido de spambots. Você precisa ativar o JavaScript enabled para vê-lo.

Vedi l’archivio delle biblioteche della Rete CEMIS nell’indirizzo: http://redecemis.phlnet.com.br


REDES SOCIAIS

Conheça nossos canais dentro das redes sociais, participe, interaja, queremos ouvir você.

facebook  twitter

Centro Scalabriniano de Estudos Migratórios - CSEM
SRTV/N Edificio Brasília Radio Center
Conj. P - Qd. 702 - Sobrelojas 01/02
CEP: 70719-900 - Brasília - DF / Brasil
Tel/Fax: +55 (61) 3327 0669
O endereço de e-mail address está sendo protegido de spambots. Você precisa ativar o JavaScript enabled para vê-lo.

twitter   facebook