A- A A+

La Gran Bretagna vuole costruire enorme recinzione terminal Calais

Obiettivo è quello di impedire l'ingresso illegale di migranti nel Regno Unito

Roma, 29 giugno 2015 - La Gran Bretagna costruira' oltre tre chilometri di recinzione di massima sicurezza al porto del Tunnel sotto la manica di Calais, nel Nord della Francia, per tentare di impedire l'ingresso illegale di migranti nel Regno Unito.

Lo ha detto il ministro dell'Immigrazione britannico, James Brokenshire, al Telegraph.

Il piano annunciato dal ministro serve a proteggere il terminal dei mezzi pesanti a Coquelles, vicino Calais, con una recinzione alta quasi tre metri, la stessa che era stata utilizzata per le Olimpiadi di Londra del 2012 e l'anno scorso per il vertice Nato in Galles.

La scorsa settimana centinaia di migranti, approfittando di uno sciopero dei lavoratori dell'Eurotunnel in Francia, hanno tentato di forzare i controlli e sfondare le transenne a Calais e Coquelles per entrare nel Regno Unito nascondendosi sui tir e nei furgoni.

Fonte: http://www.stranieriinitalia.it/attualita-immigrazione._la_gran_bretagna_vuole_costruire_enorme_recinzione_terminal_calais_20461.html 29.06.2015

COMPARTILHE
NOTÍCIAS

Migranti: se l’Europa cancella le quote obbligatorie

COMPARTILHE

Il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk ha definito il sistema delle quote obbligatorie per la distribuzione dei migranti «divisivo e inefficace», preparando così il terreno per ridiscutere lo schema al vertice UE di giovedì, anche se un’altra soluzione condivisa sembra difficile da raggiungere. Nel frattempo a pagare il prezzo più caro, le persone bloccate sulle isole greche e nell’inferno libico

Leia mais...

Michigan lawmakers pass bill to help victims of human trafficking

COMPARTILHE

 "I believe it will change people's lives and I believe it will save lives," Elesondra DeRomano, founder of STARS and survivor said. DeRomano works everyday to save teenagers and young women who've become victims of human trafficking. Through her organization called STARS or Standing Together Against Real Slavery, she hits the streets looking for anyone who might need help.

Leia mais...
BIBLIOTECA

biblioteca

O CSEM possui uma biblioteca especializada em migrações abrangendo em seu acervo aproximadamente 3 mil livros, periódicos e revistas científicas de vários países. 

Para consultar nossa biblioteca online visite o site da biblioteca e pesquise em nosso acervo.Horário de funcionamento: segunda a sexta-feira, das 9h às 17h


Centro Scalabriniano de Estudos Migratórios - CSEM
SRTV/N Edificio Brasília Radio Center
Conj. P - Qd. 702 - Sobrelojas 01/02
CEP: 70719-900 - Brasília - DF / Brasil
Tel/Fax: +55 (61) 3327 0669
O endereço de e-mail address está sendo protegido de spambots. Você precisa ativar o JavaScript enabled para vê-lo.

twitter   facebook