A- A A+

Immigrazione, per la Caritas poca solidarietà da accordo Ue

Immigrazione al centro del Consiglio straordinario dei ministri degli Affari interni oggi a Bruxelles. L’accordo è stato raggiunto ma sembra per ora al di sotto dell'obiettivo: saranno infatti intorno ai 35.000 i ricollocamenti dei migranti bisognosi di protezione internazionale da Italia e Grecia, e non i 40mila previsti dal piano della Commissione Ue. Tra sei mesi si rifara' il punto della situazione.

Secondo il ministro dell'Interno Alfano, quello raggiunto oggi al Consiglio straordinario dei ministri degli Interni Ue sulla redistribuzione dei migranti da Italia e Grecia e' un accordo che basta a "coprire il primo anno di un piano biennale. Oliviero Forti, responsabile immigrazione di Caritas italiana, commenta questo accordo:

“Fa molto sorridere questo contenimento dei numeri, perché parlare di 5 mila persone in meno è come parlare di una goccia nel mare, è incredibile che i 28 si siano confrontati su numeri poco credibili. Qualche giorno fa dicevamo che già 40 mila era un numero troppo basso, perché poco sostenibile rispetto alla capacità che l'Europa potrebbe avere di accoglienza, dire 35 mila significa rimanere sulla stessa posizione e tranquillizzare qualcuno che non conosce la dimensione del fenomeno. Bisogna aumentare le cifre, e finora si è dimostrata poca solidarietà"

Fonte: Radio Vaticana - 20.07.2015

COMPARTILHE
NOTÍCIAS

Research exposes isolation and abuse among immigrant and refugee women

COMPARTILHE

 A two-year study with 46 family violence survivors from more than 20 countries has found common threads in how their abusers use cultural and physical isolation to prevent them from seeking help.

Leia mais...

Misericordia o violenza? In Finlandia le chiese accolgono senza tetto e sans papiers

COMPARTILHE

Mentre sul portale della Cattedrale di Wittenberg, luogo simbolo della Riforma protestante, qualcuno ha disegnato una svastica, un'altra chiesa luterana, quella di Finlandia decide di aprire una parrocchia a settimana per ospitare i senza tetto e coloro che si sono visti respingere la richiesta di asilo. Un gesto rivoluzionario che non accadeva dalla Seconda guerra mondiale

Leia mais...
BIBLIOTECA

biblioteca

O CSEM possui uma biblioteca especializada em migrações abrangendo em seu acervo aproximadamente 3 mil livros, periódicos e revistas científicas de vários países. 

Para consultar nossa biblioteca online visite o site da biblioteca e pesquise em nosso acervo.Horário de funcionamento: segunda a sexta-feira, das 9h às 17h


Centro Scalabriniano de Estudos Migratórios - CSEM
SRTV/N Edificio Brasília Radio Center
Conj. P - Qd. 702 - Sobrelojas 01/02
CEP: 70719-900 - Brasília - DF / Brasil
Tel/Fax: +55 (61) 3327 0669
O endereço de e-mail address está sendo protegido de spambots. Você precisa ativar o JavaScript enabled para vê-lo.

twitter   facebook