A- A A+

Rete clandestina organizzerebbe matromoni tra stranieri e italiani

Una donna sarebbe già al terzo matrimonio

Secondo una inchiesta giornalistica Ansa sta prendendo piede nel nostro paese il business dei matrimoni combinati tra italiani poveri e immigrati.
La sposa prevalentemente cittadina italiana indigente che ha necessità di soldi, si presta volentieri e senza fare domande a matrimoni fittizi che consente loro un guadagno facile e inatteso (tra i 3mila e 4mila euro).
Sconoscono letteralmente lo sposo/a, sanno solo che è di origine medio-orientale, poi la partenza per l' Egitto dove i presunti organizzatori hanno pianificato tutto, celebrazione del matrimonio con rito religioso copto o cattolico, registrazione del matrimonio presso le autorità competenti e grazie alle loro conoscenze in Egitto riescono ad avere delle facilitazioni. Trascorso un breve periodo al Cairo, di norma qualche settimana, la donna italia viene liquidata dal suo compenso e ritorna a casa.
Con il matrimonio celebrato e l'atto registrato in Italia, successivamente lo straniero ottiene il permesso di soggiorno per motivi familiari e dopo qualche tempo anche la cittadinanza italiana, quindi, la libera circolazione in tutti i paesi europei.
Da tutto ciò, potrbbe esserci il sospetto di infiltrazioni malavitose e terroristiche, gli ‘sposi’ stranieri, non sono ben identificabili e fra essi potrebbero celarsi terroristi, come dimostra l’escalation di richieste di matrimonio arrivate in Italia all’indomani dell’attentato del Cairo dell’11 luglio scorso, su cui sta indagando anche l'antiterrorismo.

Fonte: http://www.immigrazione.biz/4783.html 02.09.2015

COMPARTILHE
NOTÍCIAS

Política europeia para refugiados é fragmentada

COMPARTILHE

 A União Europeia se mostra impotente, dividida e tacanha quanto a acolhimento de refugiados no continente. Enquanto isso, atravessadores inventam formas cada vez mais ousadas de contrabandear pessoas.

Leia mais...

O tráfico humano migrou para o interior, diz especialista

COMPARTILHE

Uma das maiores experts no assunto relata que a maioria das vítimas passa pelas rodovias – e não pelos aeroportos – e que leilões de virgens e trabalho escravo são comuns longe da capital paulista

Leia mais...
BIBLIOTECA

biblioteca

O CSEM possui uma biblioteca especializada em migrações abrangendo em seu acervo aproximadamente 3 mil livros, periódicos e revistas científicas de vários países. 

Para consultar nossa biblioteca online visite o site da biblioteca e pesquise em nosso acervo.Horário de funcionamento: segunda a sexta-feira, das 9h às 17h


Centro Scalabriniano de Estudos Migratórios - CSEM
SRTV/N Edificio Brasília Radio Center
Conj. P - Qd. 702 - Sobrelojas 01/02
CEP: 70719-900 - Brasília - DF / Brasil
Tel/Fax: +55 (61) 3327 0669
O endereço de e-mail address está sendo protegido de spambots. Você precisa ativar o JavaScript enabled para vê-lo.

twitter   facebook