A- A A+

Nuovo naufragio nel Canale di Sicilia: decine di migranti morti, oltre quattromila salvati

A circa 35 miglia da Zuara si è capovolto il barcone con circa un centinaio di migranti in acqua o aggrappati allo scafo. Sono almeno cento i dispersi nella tragedia di mercoledì.Ancora un naufragio di migranti nel Canale di Sicilia, a 35 miglia dalle coste libiche. Si tratta di un barcone con un centinaio di persone a bordo che si è rovesciato: l'allarme è stato dato da un velivolo di Eunavformed, la missione Ue. Sul posto anche motovedette della Guardia costiera. Secondo le stime i mortisarebbero 20-30, mentre sono circa 4.100 i profughi tratti in salvo nell'ambito di 22 interventi di soccorso.

E' stato un velivolo lussemburghese 'Sophia' a localizzare, a circa 35 miglia da Zuara, il barcone capovolto, con circa un centinaio di migranti in acqua o aggrappati allo scafo. E' stato dato subito l'allarme e sul posto è intervenuto un secondo velivolo di Eunavformed, questa volta spagnolo, che ha lanciato in mare kit di salvataggio. In zona anche due motovedette delle Capitanerie di porto e una nave spagnola della missione Ue, la "Reina Sofia".

Il naufragio di mercoledì - Mercoledì la Marina militare italiana ha salvato 562 persone in un altro naufragio avvenuto al largo della Libia, costato la vita a cinque migranti. I superstiti sbarcati a Porto Empedocle a bordo della nave "Bettica" della Marina che li ha soccorsi hanno parlato di un centinaio di dispersi. Tra i migranti giunti in Italia, due avrebbero perso in mare il figlio di sei anni.

Fonte:http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/sicilia/nuovo-naufragio-nel-canale-di-sicilia-decine-di-migranti-morti_3010824-201602a.shtml-27.05.2016

COMPARTILHE
NOTÍCIAS

Las colombianas que cayeron en una red de trata de personas

COMPARTILHE

Se estima que 21 millones de personas están en las redes de la esclavitud moderna. Estas son las historias de algunas mujeres que han luchado contra este flagelo.

Leia mais...

La llegada de inmigrantes sin papeles a Europa se triplica

COMPARTILHE

 África y Oriente Próximo llaman a las puertas de Europa en busca de un futuro mejor. La presión migratoria sobre las fronteras comunitarias ha aumentado fuertemente en lo que va de año, con cifras que triplican con creces las de 2013.

Leia mais...
BIBLIOTECA

biblioteca

O CSEM possui uma biblioteca especializada em migrações abrangendo em seu acervo aproximadamente 3 mil livros, periódicos e revistas científicas de vários países. 

Para consultar nossa biblioteca online visite o site da biblioteca e pesquise em nosso acervo.Horário de funcionamento: segunda a sexta-feira, das 9h às 17h


Centro Scalabriniano de Estudos Migratórios - CSEM
SRTV/N Edificio Brasília Radio Center
Conj. P - Qd. 702 - Sobrelojas 01/02
CEP: 70719-900 - Brasília - DF / Brasil
Tel/Fax: +55 (61) 3327 0669
O endereço de e-mail address está sendo protegido de spambots. Você precisa ativar o JavaScript enabled para vê-lo.

twitter   facebook