A- A A+

Europa Europa: la Svizzera, in percentuale, ha più stranieri del Regno Unito

di Marco Dotti

Stare fuori dall'Europa non serve, se lo scopo è ridurre il tasso di immigrazione infra ed extraeuropea. Se ne stanno accorgendo a Londra, dove una riflessione più attenta su dati, numeri e statistiche rivela che in percentuale ci sono più stranieri in Svizzera e Norvegia, paesi fuori dall'UE, che nel Regno Unito

Come mostrano i dati dell'Onu e di Eurostat, trovarsi fuori dai confini dell'Unione non cambia lo stato delle cose in fatto di immigrazione. Se ne sono accorti a Londra, dopo mesi di dibattito, polemiche e scontri sulla necessità o meno di "porre un freno" all'immigrazione infra e extraeuropea.

La Svizzera (29,6%), infatti, ospita in percentuale quasi il doppio del numero di immigrati del Regno Unito (15,8). Solo aggiungendo l'Irlanda, si arriva a una percentuale simile,come mostra la mappa elaborata da Jakub Marian. La Norvegia - uno dei Paesi a minor densità abitativa, non appartenente all'Unione ma membro del suo spazio economico - ha il 16,9% di stranieri rispetto alla popolazione totale che vive sul proprio territorio, percentuale che cresce al 18,5% considerando anche i richiedenti asilo. Forse, si cominciano a chiedere in molti, il rigido controllo delle frontiere non serve.

Prendendo i dati dell'Ufficio Statistico dell'Unione Europea (Eurostat), nel 2012 in Svizzera c'erano 11,33 migranti ogni 1000 abitanti nati sul territorio. Pur essendo maggiore in termini assoluti quela del Regnio Unito è stata di 2,48 migranti ogni 1000 abitanti nati sul suo territorio. Se il Regno Unito avesse lo stesso tasso di immigrazione che aveva la Svizzera nel 2012, osservano dal think tank Open Europe, avrebbe, al netto dell'immigrazione infra-UE, il quadruplo degli immigranti che ha oggi.

Fonte: http://www.vita.it/it/section/migranti/62/ 26.09.2016

COMPARTILHE
NOTÍCIAS

Obama al Congresso: "La riforma dell’immigrazione renderà l'America migliore"

COMPARTILHE

Nel discorso sullo Stato dell’Unione il presidente americano torna a invocare nuove regole. “La nostra economia è più forte quando sfruttiamo i talenti e l’ingegnosità di tenaci, speranzosi migranti”

Leia mais...

Empowering local first responders to reach refugee and migrant women

COMPARTILHE

UNFPA launched an emergency response, deploying humanitarian workers and mobile clinics to provide essential reproductive health care.

Leia mais...
BIBLIOTECA

biblioteca

O CSEM possui uma biblioteca especializada em migrações abrangendo em seu acervo aproximadamente 3 mil livros, periódicos e revistas científicas de vários países. 

Para consultar nossa biblioteca online visite o site da biblioteca e pesquise em nosso acervo.Horário de funcionamento: segunda a sexta-feira, das 9h às 17h


Centro Scalabriniano de Estudos Migratórios - CSEM
SRTV/N Edificio Brasília Radio Center
Conj. P - Qd. 702 - Sobrelojas 01/02
CEP: 70719-900 - Brasília - DF / Brasil
Tel/Fax: +55 (61) 3327 0669
O endereço de e-mail address está sendo protegido de spambots. Você precisa ativar o JavaScript enabled para vê-lo.

twitter   facebook