A- A A+

Migranti, Fondazione Ismu: in Italia più ortodossi che musulmani

Gli stranieri residenti in Italia al 1° gennaio 2017 che professano la religione cristiana ortodossa si confermano come l'anno precedente i più numerosi (oltre 1,6 milioni, +0,7%), seguiti dai musulmani (poco più di 1,4 milioni, -0,2%) e dai cattolici (poco più di un milione, -0,1%)

ROMA - "Gli stranieri residenti in Italia al 1° gennaio 2017 che professano la religione cristiana ortodossa si confermano come l'anno precedente i più numerosi (oltre 1,6 milioni, +0,7%), seguiti dai musulmani (poco piu' di 1,4 milioni, -0,2%) e dai cattolici (poco più di un milione, -0,1%)". Questo il quadro offerto dalle più recenti stime di Fondazione Ismu. Passando alle religioni di minor importanza quantitativa, "i buddisti stranieri sono stimati in 188 mila (+3,5% rispetto al 1° gennaio 2016), i cristiani evangelisti in 124 mila (+2,3%), gli induisti in 73 mila (+0,8%), i sikh in 72 mila (+0,9%), i cristiani copti in 19 mila (+2,1%)".

Considerando anche cristiani di altre confessioni non comprese tra le principali (111 mila in totale al 1° gennaio 2017, +3,8% rispetto ad inizio 2016), "i cristiani (compresi i cattolici) stranieri residenti in Italia risultano in tutto 2,9 milioni, in aumento dello 0,6% nell'ultimo anno". Anche se non includono gli stranieri non iscritti in anagrafe le elaborazioni di Ismu mettono in mostra che "il panorama delle religioni professate dagli stranieri è variegato e sfata in particolare il pregiudizio secondo cui la maggior parte degli immigrati professa l'islam".

Per quanto riguarda le provenienze, si stima che "la maggior parte dei musulmani stranieri residenti in Italia provenga dal Marocco (408 mila), seguito dall'Albania (206 mila), dal Bangladesh (103 mila), dal Pakistan (100 mila), dall'Egitto (96 mila), dalla Tunisia (93 mila) e dal Senegal (87 mila)". (AGENSIR/DIRE)

Fonte: http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/571163/Migranti-Fondazione-Ismu-in-Italia-piu-ortodossi-che-musulmani 28.03.2018

COMPARTILHE
NOTÍCIAS

Zimbabwe: Trafficking in Persons Bill Signed

COMPARTILHE

 President Mugabe has assented to the Trafficking in Persons Bill that seeks to domesticate the protocol to prevent, suppress and punish trafficking in persons, especially of women and children.Zimbabwe is a signatory to the United Nations Convention against Transnational Organised Crime and the Protocol to prevent, suppress and punish trafficking in persons.

Leia mais...

Recent immigrants to the U.S. are better educated: report

COMPARTILHE

Nearly half the recent immigrants to the United States have college degrees, reflecting a steady increase in educational attainment fueled largely by growing numbers of people from Asia, a study released on Thursday showed.

Leia mais...
BIBLIOTECA

biblioteca

O CSEM possui uma biblioteca especializada em migrações abrangendo em seu acervo aproximadamente 3 mil livros, periódicos e revistas científicas de vários países. 

Para consultar nossa biblioteca online visite o site da biblioteca e pesquise em nosso acervo.Horário de funcionamento: segunda a sexta-feira, das 9h às 17h


Centro Scalabriniano de Estudos Migratórios - CSEM
SRTV/N Edificio Brasília Radio Center
Conj. P - Qd. 702 - Sobrelojas 01/02
CEP: 70719-900 - Brasília - DF / Brasil
Tel/Fax: +55 (61) 3327 0669
O endereço de e-mail address está sendo protegido de spambots. Você precisa ativar o JavaScript enabled para vê-lo.

twitter   facebook